Domande frequenti

 

Come funziona la cartolina ecologica?

Rimuovi il dischetto tratteggiato e inizia a versare un po’ di acqua nel punto scoperto, ad es. con un cucchiaio o contagocce.

Il primo giorno versa più volte acqua sulla la torba per consentire alla terra di crescere e fuoriuscire di 2-3 cm dalla cartolina.

Spingi i semi leggermente all’interno della torba così da ricoprirli di terra. Mantieni sempre la superficie umida e non farla essiccare troppo, bagnandola anche più volte al giorno.

Dopo qualche giorno, vedrai germogliare le prime piantine.

Dopo qualche settimana, solleva la torba germogliata e spostala in un vaso per la fioritura (mentre la cartolina e il suo messaggio potrai conservarli per sempre).

 

 

SCOPRI DI PIÙ SU: www.eco-postcard.com e www.eco-decors.it
 
GUARDA IL VIDEO:
 

 

 

Soddisfatti o rimborsati

Da anni selezioniamo solo semi ad alta capacità germinativa, testati direttamente nei nostri uffici e nelle nostre abitazioni, proprio come faresti tu.  Per questo siamo convinti che è possibile far germogliare una pianta dalle nostre cartoline. Se hai seguito alla lettera le nostre istruzioni, anche tu non avrai alcun problema a far nascere la piantina dalla tua cartolina ecologica.

Ma se per caso qualcosa fosse andato storto?

Domandati: ho bagnato spesso il primo giorno il “cuore vivente” affinché la terra emergesse di qualche centimetro dalla cartolina?

Oppure: ho fatto attenzione che i semi non fuoriuscissero dalla terra? (se i semi scappano fuori bisogna rimetterli sulla terra e spingerli un po’ sotto il terriccio).

Oppure: ho mantenuto sempre umido il terriccio nei giorni seguenti? (se la terra si secca troppo, i semi si traumatizzano e muoiono passando da umido a secco in breve tempo…)

Oppure: ho tenuto la cartolina inizialmente su un tavolo o davanzale di fronte alla luce e comunque ad una temperatura minima di 20 gradi? (i semi per germogliare richiedono un po’ di luce e soprattutto calore, in casa a 20 gradi è l’ideale, poi una volta germogliate le piante si possono travasare e mettere in vaso all’esterno soprattutto dalla primavera all’autunno, altrimenti possono essere coltivate anche in casa vicino ad una finestra)

Oppure: ho travasato la cialda di terra dopo un paio di settimana che le piantine sono germogliate? (a seconda della pianta, alcune preferiscono essere travasate in uno vaso più grande molto presto…)

Infine, se dopo giorni di cure e acqua non è cresciuto niente, allora rispediscici la cartolina in busta chiusa. I nostri esperti la controlleranno e ti spiegheranno dove hai sbagliato, inviandoti gratuitamente una cartolina nuova, così potrai riprovarci

Si possono spedire per posta?

Sì, le cartoline Eco-Postcard si possono spedire in tutto il mondo con un semplice francobollo. Chiedi alla tua tabaccheria il costo del francobollo (dipende dal peso della cartolina), scrivi a mano il nome del destinatario e imbucala così com'é. Chi la riceverà sarà 2 volte felice: per il pensiero… e per il suo contenuto “vivente”.

Come posso personalizzare le cartoline ecologiche?

Puoi personalizzare le tue Eco-Postcard nella grafica e nei semi direttamente online utilizzando la sezione dedicata alla personalizzazione delle cartoline ecologiche. Il minimo d'ordine per le Eco-Postcard personalizzate online è di 5 pezzi. Scegli la personalizzazione fai-da-te se possiedi già un'immagine e vuoi utilizzare il nostro sito per costruire la grafica utilizzando il tool presente nella scheda del prodotto (minimo 5 pezzi per ogni ordine).
Scegli la personalizzazione con supporto grafico per richiedere la professionalità del nostro team creativo (minimo 5 pezzi per ogni ordine).

Come ordinare un quantitativo più grande?

Scrivici una mail info@abcgadgets.it o compila questo form se vuoi richiederci un preventivo per quantità più grandi di Eco-Postcard e di Eco-Decors (palline e cuori).

Vuoi spedire una Eco-Postcard direttamente a qualcuno?

Ordina la tua Cartolina online. In fase di checkout, indica come "indirizzo di consegna" quello del destinatario della Cartolina.